Tim accelera sull'LTE: fino a 300 Mbit al secondo

di Christian Boscolo - 23 July 2015
5.3k views

Tim prosegue nello sviluppo della tecnologia LTE e rende disponibile, per prima in Italia, la soluzione “Three Carrier Aggregation”. Grazie alla combinazione delle tre bande di frequenza disponibili - 800, 1800 e 2600 MHz - la rete LTE di Tim consentirà una velocità reale di trasmissione dati fino a 300 Mbit al secondo in download.
 
Questa ulteriore evoluzione della Carrier Aggregation, già testata con successo presso il TILab, attualmente “in campo” e sperimentabile con terminali prototipali, sarà disponibile per i clienti TIM entro la fine dell'anno, quando saranno commercializzati i primi device compatibili. 
Inoltre, sempre presso i laboratori di ricerca e innovazione torinesi del Gruppo Telecom Italia, sono stati raggiunti i 450 Mbit/s, la massima velocità raggiungibile da LTE Advanced.
 
Si tratta di un importante traguardo raggiunto da TIM, realizzato grazie alla partnership tecnologica avviata con Ericsson e Qualcomm Technologies Inc. (con processore Snapdragon 810 X10 LTE).
 
Con l’introduzione della tecnologia “Three Carrier Aggregation” TIM prosegue il percorso di innovazione del 4G avviato un anno fa a Torino dove fu presentata la Dual Carrier Aggregation, prima funzionalità LTE Advanced introdotta in rete, caratterizzata da una velocità massima di 220 Mbit/s e resa disponibile commercialmente lo scorso autunno, con i primi terminali compatibili.

Vuoi sempre essere aggiornato su Tim accelera sull'LTE: fino a 300 Mbit al secondo ?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus


Huawei
P9

  • Marshmallow 6.0
  • 12 Megapixel *doppia fotocamera
  • Octa core 2.5 GHz
  • 5.2 pollici
  • SCHEDA TECNICA




NON METTERE - Da Mediacom nuovi tablet PC Windows e Dual-OS

4 July 2017 - Rinnovata la gamma con il processore Intel Z8300.

LEGGI tweet  



Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat