Galaxy-Note-2-4G-Jelly-Bean-4.3 Aggiornamento Android 4.3 per Galaxy Note 2 in corso: si parte dalla variante LTE commercializzata nel Nord Europa
images LG G Flex: lo smartphone dal display curvo che si autoripara dai graffi (VIDEO)
Schermata 2013-11-14 alle 15.21.19 Vodafone presenta Smart Tab III: tablet economico venduto anche in abbonamento (20€ al mese per un anno con 3GB mensili)
facebook (PROVATO) Facebook Messenger 3.0: rivoluzione grafica per una delle applicazioni più famose
Android-Kit-Kat-1-4.4 Android 4.4: inizia su Nexus 7 (2012 e 2013) il roll out, ancora attesa po’ di attesa per Nexus 4
play-movie-italia Play Store: arriva il noleggio e l’acquisto dei film in Italia! || prezzi a partire da 2,99€
images (1) Google Maps: arrivano anche in Italia le segnalazioni di traffico in tempo reale da Waze, il navigatore social
images Smartphone in offerta: Samsung Galaxy S4 a 383€, Galaxy Note 2 a 369€, HTC One a 429€ e ASUS Memo Pad 7 a 99€! (AGGIORNAMENTO DEL 10/11/2013)
problema-batteria-android Batterie sugli smartphone: tutta la verità e tutto quello che c’è da sapere (CONSIGLI, GUIDA PER INIZIALIZZAZIONE E CALIBRAZIONE DELLA BATTERIA)
Samsung-Galaxy-Note-12.2-FCC Un tablet Samsung da 12” compare alla certificazione FCC
immagine news

Android sarà il cervello della casa 2.0

Il sistema operativo di Google si scopre “casalingo” e verrà presto declinato in un dispositivo in grado di animare l’intera abitazione.

Android si appresta a entrare in soggiorno ma solo nella seconda parte dell’anno. O almeno così preannunciano i più informati. Sì, perché Google sta lavorando su un progetto molto particolare, nome in codice Tungsten, che serve per portare la musica caricata in Music all’interno delle mura domestiche.

Il dispositivo si affida al sistema operativo più utilizzato per smartphone e tablet ed è in grado di eseguire lo streaming delle canzoni memorizzate nel servizio cloud di Mountain View, capace di contenere fino a 20mila brani.Google Music, attualmente in fase beta e disponibile solo negli Stati Uniti, promette di essere uno dei più agguerriti concorrenti di iTunes: con Tungsten le sinfonie possono essere ascoltate in tutte le stanze della casa grazie agli speaker sempre realizzati dalla stessa Big G.

Come si chiamerà questo servizio? Android@Home, nome evocativo che assicura una sincronizzazione in tempo reale attraverso il Web con tutto l’ecosistema di i dispositivi basati sul robottino verde. Un vero “cervello” centralizzato che rappresenta il primo passo di Google in casa. E gli sviluppi futuri sono ancora tutti da esplorare




Ti è piaciuto l'articolo? Seguici su Twitter @DroidBlogCM

Argomenti Correlati:

Google-now-JB
Google Now: supportata ufficialmente la lingua italiana!
Google-Translate-Banner
Aggiornamento Google Translate: introdotta la traduzione offline
unnamed
Google keep: una nuova applicazione per prendere le note by Google

COMMENTI

Lascia un commento:

*

Facebook YouTube Twitter RSS